Descrizione Progetto

Nell’industria vetraria le applicazioni dei gas tecnici sono numerose ed in continuo sviluppo.
Tra queste citiamo:
– Produzione di vetro piano con il metodo Float glass  in atmosfera di azoto ed idrogeno.
– Raffreddamento  con azoto liquido nella produzione del vetro cavo.
– Ossicombustione e prolungamento della campagna dei forni fusori con bruciatori alimentati con ossigeno puro, con aria arricchita di ossigeno, con iniezione diretta di ossigeno.
– Veicolazione del tetracloruro di stagno con azoto gassoso.
– Taglio dei semilavorati con fiamme ossicombustibili.
– Brillantatura dei pezzi finiti.